Home Acqua e Territorio A Carbonara Po una casa per il turismo sul Po

A Carbonara Po una casa per il turismo sul Po

340
0
CONDIVIDI

Domenica 22 aprile apre il Centro Eridano

Il centro di accoglienza turistica e servizi “Eridano” , realizzato per mezzo del recupero delle ex scuole elementari di via Garibaldi, è costato circa 400mila euro finanziati dai fondi Obiettivo 2 dell’Unione europea. Ospiterà una sala per mostre e manifestazioni culturali, uffici di associazioni, e sarà luogo di accoglienza turistica (in posizione ideale: vicino all’argine del Po e della riserva naturale Isola Boscone). Inizialmente si era pensato ad appartamenti per edilizia residenziale pubblica, ma le relative aste sono andate deserte. Nei locali rimessi a nuovo il Comune prevede anche di fornire ospitalità ai turisti che arrivano in bicicletta provenienti in genere dal Nord Europa.