Home Acqua e Territorio Addio all’impianto di Rivara. E’ finita la battaglia del gas

Addio all’impianto di Rivara. E’ finita la battaglia del gas

562
0
CONDIVIDI
www.giornalettismo.com/wp-content/uploads/2012/05/No-gas-a-Rivara

A Rivara, piccola località a Nord di San Felice sul Panaro, la Guerra del Gas è vinta e l’impianto di stoccaggio del gas non si farà.

www.giornalettismo.com/2012/05/No-gas-a-Rivara

C’è voluto il terremoto per vincere questa battaglia durata più di dieci anni, ma in ogni caso ieri mattina il ministero dello sviluppo economico ha finalmente comunicato alla Erg Rivara Storage, l’impresa titolare del progetto, che “l’intesa negativa della Regione Emilia-Romagna costituisce motivo ostativo all’accoglimento dell’istanza”.
E’ la fine di una storia che ha contrapposto interessi e istanze diverse, enti locali e comitati di cittadini, ma che può essere riassunta nel concetto che alla gente non piace vivere sopra un serbatoio sotterraneo di gas che nessuno ha mai saputo quanto potesse essere grande.
Già nel 2007 la Regione Emilia Romagna e il Ministero dell’Ambiente avevano reputato insufficienti le perizie presentate dalla società Independent Gas Management.
La musica non è cambiata neanche dopo l’ingresso di Erg nella compagine industriale e progettuale.
Nel 2010 sempre la Regione Emilia Romagna si impegna a non rilasciare a Ers (Erg Rivara Storage) alcun titolo di concessione mineraria.
E siamo arrivati alla protesta dei tre comitati del territorio che protestano, dopo 24 ore dalla prima scossa, di fronte al ministro Cancellieri in visita alle zone colpite dal sisma.
Ieri, finalmente, la guerra del gas è finita e Rivara l’ha vinta.