Home Cattive Notizie La piena del Po verso il Delta. Aggiornamento 28/11/19

La piena del Po verso il Delta. Aggiornamento 28/11/19

791
0
CONDIVIDI
la piena nel delta - foto di Patrizia Boscolo

Comunicato Aipo, ore 14 – I livelli del Po sono in decrescita nel tratto tra Piacenza e Cremona, dove già da ieri sera sono rientrati nel livello 1 di criticità (ordinaria, colore giallo).

A Casalmaggiore il livello è attualmente ancora sopra la soglia 3 di criticità (elevata, colore rosso), ma si stima una decrescita al livello 2 (criticità moderata) entro la nottata.

Il colmo di piena è transitato a Boretto nel primo pomeriggio di ieri, 27 novembre, con metri 7,76 sullo zero idrometrico (criticità elevata,colore rosso, che inizia a m 6,50) ed e a Borgoforte alcune ore dopo con m 8,61 m s.z.i. (criticità elevata,colore rosso, che inizia a m 7,00 s.z.i.).

A Pontelagoscuro il colmo è previsto nel corso del pomeriggio di oggi, 28 novembre, con livelli sopra la soglia 3 di  criticità (elevata, colore rosso, che inizia a m 2,50). Alla rilevazione attuale il valore registrato è nell’intorno dei m 2,70 s.z.i.

Si prevede il permanere del livello 3 di criticità (elevata, colore rosso) nel tratto tra Boretto e Polesella ancora per le prossime 24 ore (circa fino alle 13 di domani, venerdì 29 novembre) e nei rami del Delta per le prossime 36 ore (circa fino alla notte tra il 29 e il 30 novembre).

I livelli di piena interessano le aree golenali. E’ raccomandata la massima prudenza in prossimità delle aree prospicienti i fiumi e delle golene.

Il personale AIPo è in piena attività H24 dalla sala servizio di piena centrale e tramite gli uffici operativi sul territorio, per il monitoraggio, il controllo e la vigilanza delle arginature e delle altre opere idrauliche di propria competenza, nonché per interventi sui fontanazzi, in stretto coordinamento con i sistemi nazionale, regionale e locali di protezione civile.