Home Acqua e Territorio Argine vietato alle auto il sabato e nei giorni festivi a Borgofranco...

Argine vietato alle auto il sabato e nei giorni festivi a Borgofranco sul Po

532
0
CONDIVIDI

 

Con un’ordinanza del responsabile dell’area tecnica e della polizia locale, è stata istituita una zona a traffico limitato sulla sommità arginale del fiume Po, dai confini con il Comune di Carbonara sino ai confini con il Comune di Revere, nelle giornate di sabato e festivi, per tutte le ventiquattro ore e per tutto il tempo dell’anno. Viene così a decadere la precedente ordinanza risalente all’amministrazione Gabrielli , che estendeva il divieto di transito veicolare, fatte salve alcune categorie di autorizzati, per tutti i giorni della settimana. Divieto che era l’unico tra i Comuni rivieraschi del territorio, mentre ora c’è un allineamento con i Comuni stessi, che limitano il traffico veicolare al sabato e alla domenica. Il limite di velocità è fissato a 50 chilometri orari per rendere più sicuro il traffico ciclopedonale sull’argine, che rimane pur sempre una ciclabile, ma che viene spesso usata dagli automobilisti per evitare la trafficata Provinciale Ferrarese. Le deroghe all’ordinanza riguardano i mezzi a due ruote, le forze di polizia, i mezzi di pronto soccorso e trasporto di disabili e altri utenti autorizzati.