Home in Vetrina Predoni del Po: Quintali di pesce morto a Ca’ Vendramin

Predoni del Po: Quintali di pesce morto a Ca’ Vendramin

4061
0
CONDIVIDI
Predoni del Po - Foto di repertorio

Ariano nel Polesine – Quintali di pesce morto, poco meno di mezza tonnellata, secondo le stime, ancora abbandonato nei tramagli, sull’argine di Ca’ Vendramin, nel territorio comunale di Ariano nel Polesine. Questa la shoccante scoperta fatta da due pescatori amatoriali, che si sono imbattuti in quello che è, evidentemente, quanto resta di un raid dei bracconieri del Po, che forse non hanno fatto a tempo a raccogliere la preda, magari perché disturbati da qualcuno. Purtroppo, si tratta di episodi che sono tutto fuorché infrequenti lungo il Po, ma non solo, dal momento che scorrerie di questo tipo sono segnalate lungo tutti i corsi d’acqua, grandi o piccoli che siano.

E’ stato il personale della Provincia, dopo la segnalazione, a raccogliere e smaltire le carcasse dei pesci. Testo di rovigoindiretta.it