Home Arte, Cultura, Spettacoli Boretto: la “Cattedrale” torna a vivere

Boretto: la “Cattedrale” torna a vivere

838
0
CONDIVIDI

Una serata alla scoperta della nuova “Cattedrale” e del Museo del Po

Si svolgerà sabato 22 giugno l’inaugurazione ufficiale dello spazio di via Argine Cisa, un luogo storico caro a tutti i borettesi che finalmente torna a vivere. Al suo interno saranno infatti ospitati un polo espositivo dedicato alla storia della nautica sportiva, con scafi da competizione e imbarcazioni individuate in sinergia con la Motonautica Boretto Po, e uno spazio polivalente per incontri, performance artistiche e conferenze.
L’inaugurazione, organizzata dal Comune di Boretto, è prevista per le ore 18.00: alle 19.00 seguirà l’apertura del Museo “PO432″, con la mostra fotografica curata da Ivan Cantoni “Gotico Padano” di Emanuela Cerutti e Massimo Canuti, sul lato oscuro e inquietante delle terre padane.
Due percorsi espositivi accomunati da un unico filo comune: “… Corre sul Fiume” è il titolo della sezione di Canuti, che prende spunto un film noir di Davis Grubb del 1955, “The night of the hunter”, distribuito in Italia come “La morte corre sul fiume”. Emanuela Cerutti ha intitolato il proprio spazio “Sussurri nell’ombra”, un invito al visitatore ad acuire i propri sensi per cogliere l’essenza di immagini sfuggenti come fantasmi riemersi da luoghi e tempi remoti. Nei giorni successivi la mostra sarà visitabile il sabato, dalle ore 15.00 alle 18.30; la domenica e i festivi dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30.

Alle ore 21.00 cena sotto le stelle, organizzata in collaborazione con il Motoclub Boretto (per prenotazioni 338/6885049), aspettando la 53° Sagra del Po di Boretto, che vedrà protagonista, ancora una volta, il Grande Fiume: dalle 22.30 mille luci “invaderanno” il Lido di Boretto, con un grandioso spettacolo piromusicale.
Le iniziative non finiscono qui: l’indomani, domenica 23 giugno dalle ore 8.00, al Lido Po appuntamento con l’esposizione di bancarelle sulla riva del Fiume, organizzata dalla Pro Loco Boretto in collaborazione con l’Associazione Mercato della Rocca di Reggiolo e l’Associazione culturale LUPUS di Poviglio.
Per informazioni: Pro Loco Boretto – Tel.0522/964219 (mercoledì e venerdì mattina), oppure Comune di Boretto. Tel. 0522/965601