Home Acqua e Territorio Brescello in processione con il “Cristo parlante”

Brescello in processione con il “Cristo parlante”

1021
0
CONDIVIDI

Brescello – Si rinnova anche quest’anno una delle tradizioni più sentite a Brescello e in tutta la Bassa. E’ infatti in programma sabato alle 19 la processione con il crocefisso di Don Camillo, che culminerà con la benedizione del fiume Po per chiedere al cielo un aiuto per le coltivazioni ma anche protezione contro le calamità naturali.
E’ la terza edizione della cerimonia (senza contare quella “straordinaria” organizzata a novembre dell’anno scorso in occasione della piena), ripristinata da qualche anno dalla parrocchia brescellese, su spunto del parroco don Evandro Gherardi che ha voluto riportare alla luce un rito che viene portato alla ribalta anche grazie a un celebre frammento di uno dei film di Don Camillo e Peppone, in cui si vede Fernandel portare a braccio da solo il crocefisso in una piazza deserta, in quanto il sindaco impersonato da Gino Cervi aveva dato precise direttive di non prendere parte alla processione, anche se poi in realtà tutti i fedeli si erano già tutti radunati in golena.

Leggi l’articolo sulla gazzettadireggio.it