Canottaggio a Torino. D’Inverno sul Po, regata di gran fondo nel prossimo week end alla 34esima edizione

by / giovedì, 09 febbraio 2017 / Published in ACQUA e TERRITORIO, IN VETRINA, LA NAVIGAZIONE, PIEMONTE, TORINO
canottaggio a torino

Nel prossimo fine settimana si svolgerà per la 34esima volta la d’Inverno sul Po, regata di gran fondo di canottaggio organizzata dalla Canottieri Esperia di Torino. La prima novità di quest’anno saranno i 4 km del percorso, due in meno rispetto alle passate stagioni. La partenza sarà a valle della passerella Maratona; il percorso sarà lo stesso degli anni scorsi, con arrivo davanti all’Esperia. La manifestazione è aperta alle categorie allievi B e C (che gareggeranno sui 1000 metri), cadetti, ragazzi, junior, senior e master. Come sempre, nella giornata di sabato 11 febbraio, a partire dalle 10, saranno in gara imbarcazioni 1x, 2x, 2- e 4x, mentre domenica ci sarà spazio per i 4x e 8+. Sabato, inoltre, saranno al via tre imbarcazioni open; al 2x e al 4x già presenti storicamente si aggiungerà l’8+. L’anno scorso i partecipanti furono più di 2.500, appartenenti a 176 società remiere provenienti da diversi paesi europei – Germania, Francia, Svizzera, Olanda, Inghilterra e Grecia, oltre all’Italia – e persino dall’Argentina.

Iniziativa dell’edizione alle porte, conseguente all’alluvione verificatasi nel novembre 2016, è quella per cui partecipanti e accompagnatori adotteranno lo slogan “salviamo il Po” per richiamare l’attenzione sulle problematiche del fiume (fondo sempre più alto, erosione delle sponde, crescita di alghe, esondazioni) e sugli interventi da effettuare per risolverle. “Desidero ringraziare tutte le società torinesi di canottaggio che collaborano per la realizzazione della d’Inverno sul Po” afferma Carlo Pacciani, Presidente dell’Esperia, “tutte sono già al lavoro per organizzare i servizi di supporto alla gara e l’accoglienza dei numerosi ospiti. Sarà una grande festa per il canottaggio e per Torino”. Per informazioni visita www.esperia-torino.it.

 

Lascia una risposta

TOP