iniziati i lavori di demolizione del ponte

San Benedetto Po, 19 maggio 2017 – Con  due colpi di martello assestati contro una colonna del vecchio ponte, Roberto Maroni ha dato il via alla demolizione del ponte sul fiume Po che collega i comuni di San Benedetto  Po e Bagnolo San Vito, in provincia di Mantova.  Il presidente della Regione Lombardia, insieme al

Cinque gocce e la zanzara se ne va

venerdì, 19 maggio 2017 by
aedes mosquito blood eater at night

Occhiobello (RO) – In consegna alle famiglie un nuovo prodotto che non solo rispetta l’ambiente, ma del quale bastano poche gocce, versate periodicamente, per debellare l’infestazione della zanzara. Attenzione però: per chi non collabora con il piano del Comune sono previste sanzioni. “Semplici accorgimenti per prevenire la proliferazione delle zanzare”. E’ così che il Comune

Salita scaletta

Mantova (18 maggio 2017) – Una scaletta salva la vita nei canali di bonifica in cemento. Giunge dal mantovano una buona notizia. Sono, purtroppo, alcune centinaia gli animali selvatici e domestici che, ogni anno, finiscono, per errore o volutamente, nei canali di bonifica. E quando a caderci sono persone, spesso più piccoli, si rischia il

irrigazione di vigneti

Mantova – Le precipitazioni delle ultime ore hanno portato un momentaneo sollievo alla sete dei campi.  Questa la situazione nel mantovano: a nord e a sud del Mincio, anche tenuto conto delle previsioni meteo per i prossimi giorni, il Consorzio di Bonifica Territori del Mincio ha ritenuto di sospendere temporaneamente le irrigazioni.  I 9 metri

La Lanca della Rotta

Con non poche difficoltà le “manovre” per attivare la ricerca d’acqua per i rifornimenti idrici alle morte di Cavenago d’Adda sono partite già da alcuni giorni e solo grazie all’aiuto di alcuni agricoltori e all’interessamento del Consorzio Muzza si potrà vedere in un futuro molto prossimo il rifiorire della natura di un paesaggio incantevole in

Foto Pasquale spinelli

di Anja Rossi Niente più divisioni tra città d’arte e di cultura e realtà naturalistiche, da ora la città di Ferrara si ricongiunge al Delta del Po, diventando a sua volta il luogo adatto non solo per gite dentro ai musei, ma anche per escursioni tra la natura. La ferrarese Nena s.a.s. entra infatti nel

una buona notizia per la biodiversità

Oggi, venerdì 17 marzo, sarà ufficialmente inaugurata la scala di risalita per i pesci realizzata proprio accanto alla centrale idroelettrica Enel di Isola Serafini. Si tratta dell’impianto più grande e importante d’Italia ed è il nodo centrale, che ricollega il mar Adriatico al lago di Lugano. Altre quattro scale di risalita sono state costruite, negli

la cicogna ferita in braccio a un volontario GEV

Barcollava sui campi e con un’ala rotta la cicogna che questa mattina una squadra di Gev (Guardie ecologiche volontarie) e Guardaparco ha salvato a Credera Rubbiano (Cremona), nei pressi della cascina Bodrio. Il volatile ha gli anelli di riconoscimento del centro di ripopolamento del Parco Adda Sud a Castiglione d’Adda (Lodi) ed è possibile che

Claudio Marmiroli a casa (Large)

PEGOGNAGA – Alla terza scossa delle ore 13 del 29 maggio 2012, Claudio Marmiroli, guardiano idraulico del Consorzio di Bonifica Terre dei Gonzaga in Destra Po, era fuggito, aggrappandosi ad una ringhiera, dall’abitazione in cui viveva dal 1984. “Un edificio storico e simbolo per Pegognaga – spiega Stefano Cagliari, assessore all’urbanistica del Comune – vicino

tronchi abbattuti contro ponte - immagine di repertorio

Parte oggi, lunedì 23 gennaio, l’atteso intervento per la rimozione dei tronchi e delle ramaglie di grosse dimensioni accumulatisi contro le pile dei ponti sul fiume Po, dopo la terribile piena degli scorsi 24 e 25 novembre che ha seriamente danneggiato anche i battelli Valentino e Valentina. Un intervento richiesto dai cittadini, passata l’alluvione che

TOP