progetto nuova conca isola serafini - provincia di piacenza

Monticelli – Alla fine del mese le prime imbarcazioni transiteranno attraverso le porte vinciane della nuova conca di navigazione a Isola Serafini: i lavori procedono a pieno ritmo ed è iniziata una delle fasi più ‘spettacolari’ del cantiere, ovvero la distruzione dell’argine che separa il corso del fiume Po dal nuovo canale. Grazie alle ruspe è

immissione degli storioni - foto ravennatoday

Duecento storioni adulti sono stati liberati martedì nell’area sud del Delta del Po e altri mille giovani esemplari trasferiti nel parco lombardo del Ticino. E’ il progetto del centro di ricerca di Cesenatico, corso di laurea in Acquacoltura e Igiene dei prodotti ittici dell’Università di Bologna, insieme all’Acquario di Cattolica, a Oltremare di Riccione e

sicurezza dei ponti

L’ultima missione in ordine di tempo è stata al ponte dell’Adda a Lodi per sgomberare tronchi e detriti insieme ai vigili del fuoco e al Consorzio Muzza. Ma per la task force di GEV creata dal Parco Adda Sud per monitorare la situazione delle sponde e degli attraversamenti quella dell’altro giorno è stata una tappa

carabinieri in azione di pattugliamento

Cingia de’ Botti (Cremona) – Nella serata di martedì, poco dopo l’imbrunire, una banda di pescatori di frodo è stata fermata da una pattuglia di Carabinieri, insospettiti dalla presenza di 2 furgoni carichi, notati mentre transitavano a Cingia de’ Botti. I militari, intimato l’alt e fermato il furgone, hanno approfondito il controllo poiché è apparsa

partenza da Mantova, foto di alessandra trazzi

Dopo tre giorni di navigazione sul Grande Fiume, sono tutti qui in darsena a Ferrara. E stanno tutti bene! In questa discesa, partita con tante nuvole e arrivata sotto il sole, tanta gente si è conosciuta, ha vissuto insieme e, soprattutto, ha riscoperto il lento ritmo del viaggio sul fiume. Perchè, come dicono i Gaffisti,

stombatura della dora

L’affluente del Po all’epoca della industrializzazione e del boom economico, era stato tombato sotto uno spesso strato di travi e di cemento. La copertura della Dora risale al ventennio 1950-1970: venne realizzata ad opera della Fiat Ferriere per ampliare l’area dello stabilimento Valdocco, che poteva così estendersi senza soluzione di continuità da via Ceva a

lavori all'argine Agro Mantovano

La messa in sicurezza del canale Emissario Agro Mantovano-Reggiano, uno strategico canale di scolo e irrigazione, costruito nei primi del ‘900, per prosciugare i territori del sinistra Secchia è stato l’obbiettivo del Consorzio di Bonifica Terre dei Gonzaga in Destra Po che, nella frazione di Cavo, nel comune di Carbonara Po in provincia di Mantova,

la sorgente del po

Si è tenuta nei giorni scorsi a Polesine Parmense la riunione di insediamento della Consulta interregionale per la pesca nel fiume Po per la gestione della pesca e del patrimonio ittico costituita dalle Regioni Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e Piemonte, nonché dall’Autorità di Bacino del fiume Po. Per molti versi è stato un appuntamento storico perché,

gatto che beve, immagine di repertorio

La Regione Emilia-Romagna rende noto che “In Emilia-Romagna non siamo a rischio razionamento nell’uso dell’acqua per fini potabili: gli interventi già in corso e quelli che saranno realizzati grazie agli oltre 8 milioni e mezzo stanziati a giugno dal Governo, per le province di Parma e Piacenza, a seguito del riconoscimento dello stato di emergenza

idrocarburi nell'acqua

Quello della Lombarda Petroli fu un disastro colposo, provocato per non pagare le tasse su giacenze di carburante non dichiarate in precedenza. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, nella sentenza che mette la parola fine alla vicenda giudiziaria penale nata dallo scempio ambientale dell’ex raffineria di Villasanta, alle porte di Monza, dalla quale, la

TOP