leopardo del po

Nell’estate del 2013 nei pressi di Spinadesco (CR) fu ritrovato il più grande e meglio conservato cranio fossile di rinoceronte che sia mai stato rinvenuto in Europa. Nel giugno dello scorso anno un raro resto fossile di proboscidato, e in particolare della parte prossimale di una tibia appartenente ad un giovane Mammuthus primigenius, fu trovato

stazione ferroviaria di casale monferrato - wikipedia

Sono 165 mila i pendolari piemontesi che ogni giorno prendono il treno per spostarsi per ragioni di lavoro o di studio. Dal 2011 si è assistito a un calo di circa il 9,5%, una diretta conseguenza dei tagli al servizio ferroviario regionale che dal 2010 ad oggi hanno portato alla soppressione di intere linee con

albarella

Comunicato Stampa – Il comune di Porto Viro ha fissato le tariffe per l’utilizzo del traghetto destinato a collegare Porto Levante all’isola di Albarella. Prezzi concordati con il vicino comune di Rosolina. Nel dettaglio, per attraversare il Po di Levante a bordo del traghetto si pagheranno due euro a viaggio, che diventano 2,50 se con

foto di pietro donzelli

A Palazzo Roverella, dal 25 marzo al 2 luglio 2017, una mostra fotografica riunisce oltre 100 scatti di Pietro Donzelli: stampe vintage e moderne – molte inedite – raccontano con l’intensità del bianco e nero il Delta del Po negli anni cinquanta. Donzelli arriva per la prima volta nel Polesine nell’aprile del ’45, innamorandosene da

cuneo salino - Fonte AGRIREGIONIEUROPA

Rovigo – Il cuneo salino torna a far paura. Colpa di un inverno più caldo di quasi mezzo grado e con il 24% di pioggia in meno. Ad aggravare la situazione è un marzo “bollente” e drammaticamente asciutto dopo febbraio che in Italia si è classificato al sesto posto tra gli anni più caldi dal

Foto Pasquale spinelli

di Anja Rossi Niente più divisioni tra città d’arte e di cultura e realtà naturalistiche, da ora la città di Ferrara si ricongiunge al Delta del Po, diventando a sua volta il luogo adatto non solo per gite dentro ai musei, ma anche per escursioni tra la natura. La ferrarese Nena s.a.s. entra infatti nel

camorra e rifiuti tossici a ferrara

L’attesa per le grandi rivelazioni dell’ex imprenditore della Camorra Nunzio Perrella sui rifiuti pericolosi illecitamente stoccati nel sottosuolo di Ferrara si è rivelata alquanto deludente. L’anteprima rilasciata mercoledì della puntata di Nemo – andata in onda su Rai Due la sera di giovedì – conteneva già tutto quanto: affermazioni generali, sicuramente inquietanti ma, almeno da ciò che

dia A3

Guastalla – I guastallesi sanno cosa avviene nella golena del Po, nell’area di via Baita. È un fenomeno che sembra essere tollerato purché resti al di fuori della città, lontano da occhi indiscreti. Ai cittadini non piace commentare il via vai che tutti i giorni ed in modo più massiccio, nel fine settimana, si nota

Canale Gherardo via Campione lavori

Bagnolo San Vito – Strada di via Campione riapre il 24 marzo dopo  un delicato intervento sul Canale Gherardo. Sono iniziati da alcuni giorni, infatti, i delicati lavori di rimozione e sostituzione delle paratoie “Gualante” poste sul Canale Gherardo. Si tratta dell’importante canale che diparte dall’impianto idrovoro della Travata, a Bagnolo San Vito, portando acqua

legambiente logo

Secondo la legge regionale 28 di razionalizzazione dei Parchi, approvata a novembre da Regione Lombardia, entro il 18 aprile i 24 attuali Plis dovranno decidere se procedere all’accorpamento o scegliere l’autonomia. La Regione ha dato solo linee guida indicative per avviare l’iter senza, però, indicare alcuna procedura né tanto meno eleggere un ente di riferimento

TOP