cartolina-Torino-motonave-vittoria!-sul-po

a cura di Andrea Dal Cero Il più grande natante che abbia mai solcato le acque a Torino fu la motonave “Vittoria!”. Si trattava di una motonave che in precedenza si chiamava “Fiorenza” e che era stata utilizzata dal 1932 a Firenze, sull’Arno: il colonnello Amedeo Sacerdote, dopo averla vista, ne rimase entusiasta, e decise

DiserbantiNoGrazie_card

“Abolire l’utilizzo di prodotti chimici ad azione erbicida, fungicida, insetticida e acaricida al fine di tutelare la salute pubblica”. E’ quanto chiede Legambiente in una lettera indirizzata ai sindaci di tutti i comuni del Piemonte, alla Città Metropolitana di Torino e alle province piemontesi alla vigilia della consueta “guerra alle erbacce” portata avanti in tanti

stazione ferroviaria di casale monferrato - wikipedia

Sono 165 mila i pendolari piemontesi che ogni giorno prendono il treno per spostarsi per ragioni di lavoro o di studio. Dal 2011 si è assistito a un calo di circa il 9,5%, una diretta conseguenza dei tagli al servizio ferroviario regionale che dal 2010 ad oggi hanno portato alla soppressione di intere linee con

Il ponte sul Po in località Pesci Vivi (foto archivio Provincia)

Comunicato della Provincia di Cuneo – Con decreto del presidente Borgna è stato approvato il progetto definitivo aggiornato per 403 mila euro destinato alla sistemazione del ponte sul fiume Po in località Pesci Vivi, lungo la strada provinciale 589 tra Saluzzo e il confine con la provincia di Torino. I progetti preliminari risalgono ad alcuni

Mal'aria_media PM10

A Torino la centralina Arpa che ha fatto registrare a gennaio le peggiori prestazioni per le PM10 è Grassi, all’incrocio tra via Reiss Romoli e via Veronese, con 26 superamenti giornalieri, consumando così in appena un mese i due terzi del “bonus annuale” di 35 giornate previsto per legge. Allarmanti anche il valore medio di

canottaggio a torino

Nel prossimo fine settimana si svolgerà per la 34esima volta la d’Inverno sul Po, regata di gran fondo di canottaggio organizzata dalla Canottieri Esperia di Torino. La prima novità di quest’anno saranno i 4 km del percorso, due in meno rispetto alle passate stagioni. La partenza sarà a valle della passerella Maratona; il percorso sarà lo

Quartino Cimento invernale

Pronti al cimento erano in 127, un grado e mezzo fuori dall’acqua, 4° quelli in acqua. Sono questi i numeri da record dell’edizione 2017 del Cimento Invernale che dal 1899 si ripete nel fiume Po a Torino. Alle 10,30 di domenica 29 gennaio si è tenuto il tradizionale tuffo nel fiume degli “Orsi Polari”, come

tronchi abbattuti contro ponte - immagine di repertorio

Parte oggi, lunedì 23 gennaio, l’atteso intervento per la rimozione dei tronchi e delle ramaglie di grosse dimensioni accumulatisi contro le pile dei ponti sul fiume Po, dopo la terribile piena degli scorsi 24 e 25 novembre che ha seriamente danneggiato anche i battelli Valentino e Valentina. Un intervento richiesto dai cittadini, passata l’alluvione che

tornano-le-gru-sul-po

Iniziamo ad aspettarle che sono le quattro del pomeriggio. C’è ancora la luce e fa già parecchio freddo. Ci avviciniamo alle sponde del Po, nei territori del Casalese dove il Parco è quello che difende la natura tra Alessandria e Vercelli. «Meglio non dire il punto preciso dove siamo. Abbiamo deciso di farle stare tranquille».

ponte-castiglione-torinese

Il ponte sul Po, che collega Castiglione Torinese a Settimo Torinese, è stato chiuso al traffico a partire da ieri mattina, mercoledì 28 dicembre. La Città metropolitana di Torino ha infatti emesso un’ordinanza con cui dispone la chiusura al transito dal Km. 1+300 al Km. 1+500 (Ponte sul fiume Po) della Sp 92 di “Castiglione”

TOP