la sorgente del po

Si è tenuta nei giorni scorsi a Polesine Parmense la riunione di insediamento della Consulta interregionale per la pesca nel fiume Po per la gestione della pesca e del patrimonio ittico costituita dalle Regioni Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e Piemonte, nonché dall’Autorità di Bacino del fiume Po. Per molti versi è stato un appuntamento storico perché,

foto dagospia

Schivenoglia è un piccolo paese di mille abitanti tra Quingentole, Revere e Poggio Rusco, in quella parte della provincia mantovana che si trova a Sud del Po. A Schivenoglia, attualmente, ci sono più di otto maiali per ogni essere umano, con il relativo impatto ambientale e tutti gli effetti collaterali del caso. A Schivenoglia nei

campo volo legambiente

Una vasta isola verde alle porte di Torino custodisce il panorama, la memoria e la funzione dell’agricoltura cittadina. E’ l’area che affianca la Dora Riparia e comprende il Parco della Dora e il Campo Volo a Collegno, e Basse Dora a Torino sino al confine del Parco della Pellerina. Un prezioso polmone verde graziato fino

campo di girasoli secchi

di Andrea Dal Cero Il Grande Fiume soffre: in montagna sembra un torrente e nelle valli tra Veneto ed Emilia Romagna scorre basso, stretto e lento quasi senza energia. Il lago Maggiore è sotto di 40 centimetri rispetto ai livelli del 2016, al lago di Como ne mancano 35 rispetto allo stesso periodo. Il lago

pesca in Po

Milano, 15 giugno 2017 –  Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto e l’Autorità di bacino del fiume Po hanno costituito una Consulta per la gestione della pesca e la tutela del patrimonio ittico nel Po. “La sottoscrizione del Protocollo d’intesa per l’istituzione di una consulta interregionale per la gestione sostenibile e unitaria della pesca e la

compostaggio

Si terrà giovedì 15 giugno alle ore 15.30 a Sissa (Sala Cavanna, presso il municipio), il workshop “Compostaggio domestico e di comunità: le nuove prospettive per il trattamento della frazione organica”. Nella grande maggioranza dei comuni dell’Emilia-Romagna il compostaggio domestico è praticato ed incentivato da diversi anni. Tuttavia i quantitativi di rifiuto verde e umido

Pian del re - qui nasce il po

Milano 29 maggio – Promuovere azioni dal basso per sviluppare una strategia nuova  per tutelare e valorizzare il Po e il suo territorio, questo l’obiettivo del “Manifesto per il Po” sostenuto dalla Fondazione Cariplo e sottoscritto da molti soggetti che si occupano di ambiente, cultura, sviluppo sostenibile, enti locali. L’iniziativa è stata presentata alla stampa

Tagged under: , ,
vento tour 2017

Tra pochi giorni comincerà la quinta edizione del Vento Bici Tour, un tour in bicicletta che parte da Venezia e arriva a Torino seguendo il corso del fiume Po. Il percorso prevede 679 chilometri e attraversa città come Ferrara, Cremona, Milano e i Navigli e Pavia prima di arrivare nel capoluogo piemontese.  Questa sarà la

Tagged under:
satellite sentinel 2 - Credit ESAATG medialab

Nei giorni dal 18 al 21 aprile, una task force (5 imbarcazioni e circa 20 persone) di ricercatori e tecnici dell’Istituto di Scienze Marine (ISMAR) del CNR di Venezia, delle Agenzie Regionali per l’Ambiente delle regioni Veneto (ARPAV) ed Emilia Romagna (ARPAE), dell’AIPo e della Regione Veneto ha effettuato una serie di attività sperimentali nel

biosfera delta po

Comunicato stampa – All’incontro hanno preso parte diversi relatori provenienti da Riserve di Biosfera UNESCO italiane ed europee oltre che numerosi rappresentanti delle autorità e degli Enti pubblici locali. L’incontro è stato l’occasione per incontrare gli operatori economici del Delta del Po, presentando loro le azioni di comunicazione e le strategie future della Riserva di

TOP