Home Acqua e Territorio Chiuso agli automezzi pesanti il ponte di Pieve Porto Morone (PV)

Chiuso agli automezzi pesanti il ponte di Pieve Porto Morone (PV)

477
0
CONDIVIDI

La Provincia di Pavia informa che da martedì 16 gennaio 2018 fino a data da destinarsi, viene istituito il divieto di transito agli automezzi pesanti aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate sulla SP ex SS 412 “della Val Tidone”, nel tratto del ponte sul Fiume Po di Pieve Porto Morone. Il provvedimento dà seguito alla precedente ordinanza che istituiva il divieto di transito agli automezzi pesanti aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 10 tonnellate.

A seguito della riunione operativa tenutasi in data 15/01/2018 presso gli uffici della Prefettura di Pavia, con il Comandante dei Vigili del Fuoco ed il Comandante della Sezione di Polizia Stradale, si sottolinea che il provvedimento si è reso necessario per ragioni di sicurezza.

La necessaria segnaletica verticale, a norma del vigente Codice della Strada e relativo Regolamento d’attuazione, verrà posata e mantenuta dalla Provincia di Pavia.

Ai fini del rispetto della presente ordinanza si dispone l’installazione di barriere fisse (new jersey) onde evitare il passaggio di mezzi con massa superiore a 3,5 t.