Home Cremona Cremona. Formazione a tutela dell’ecosistema del Po

Cremona. Formazione a tutela dell’ecosistema del Po

607
0
CONDIVIDI

Al via un corso di formazione e informazione “Cremona a tutela dell’ecosistema del Po”, un progetto proposto dalle Acli e rivolto a insegnanti, amministratori, associazioni dell’intero territorio provinciale.

Un progetto presentato in questi giorni dalla presidente delle Acli Carla Bellani e l’agronomo Paolo Segalla, responsabile ambiente nella presidenza delle Acli provinciali.

L’ambizione del Corso è quella di offrire strumenti scientifici e conoscitivi interdisciplinari in grado di affrontare e vincere la sfida dei cambiamenti climatici e della riconversione ecologica dell’intera Pianura padana, una delle quattro aree più inquinate d’ Europa. Mettendo in sicurezza il territorio, cambiando i paradigmi del modello di sviluppo, senza dimenticare che questo significa prevenire, cioè uscire dalla logica emergenziale di intervenire a eventi catastrofici accaduti, come la lezione dei terremoti e delle alluvioni dovrebbe insegnarci.

Gli 11 incontri previsti a partire da venerdì 16 dicembre si avvalgono di competenze di specialisti di altissimo livello in ogni tema affrontato: il valore dell’acqua, il valore della terra, il valore dell’aria, il valore dell’energia, il valore del clima, il valore della biodiversità, il valore del paesaggio, il valore dei rifiuti, il valore della partecipazione.-

Le iscrizioni si possono fare entro il mese di novembre anche via mail a ecopoaclicremona@gmail.co