Home Acqua e Territorio Criticità in tutto il Piemonte per il maltempo

Criticità in tutto il Piemonte per il maltempo

272
0
CONDIVIDI

Continua a piovere ininterrottamente su tutto il Piemonte ed iniziano ad esserci i primi disagi: il bollettino di allerta meteoidrologica emesso oggi alle 13 dall’Arpa regionale segnala un livello di criticità 2 (su una scala che va da 1 ad un valore massimo di 3) per le prossime 36 ore in gran parte del torinese e del Piemonte settentrionale ed occidentale con limitati fenomeni di frane ed esondazioni per piene torrentizie. Sono infatti previste piogge abbondanti e forti temporali su tutta la regione.
Dopo una temporanea attenuazione delle precipitazioni nel corso del pomeriggio odierno, dalla tarda serata è attesa una nuova intensificazione dei fenomeni con rovesci che interesseranno dapprima il Cuneese ed il Torinese per poi estendersi nel corso della notte e del primo mattino di domani a tutto il Piemonte, con valori localmente forti o molto forti sui settori occidentale e settentrionale.
Le precipitazioni più intense sono attese a partire dalla notte odierna, con una temporanea attenuazione dal pomeriggio di domani. È atteso un innalzamento del livello del Po nel torinese nella mattinata di domani per il concomitante contributo degli affluenti.
I corsi di acqua sono tutti al di sotto del livello di attenzione ma in aumento ovunque, così come il lago Maggiore.
Dal pomeriggio di domani è attesa una nuova temporanea tregua che proseguirà fino alle prime ore di mercoledì 1 maggio quando le aree a nord del Po saranno ancora interessate da piogge intense.