Home Acqua e Territorio Tanta pioggia in Piemonte, in formazione una nuova piena del Po

Tanta pioggia in Piemonte, in formazione una nuova piena del Po

651
0
CONDIVIDI

Un nuovo incremento dei livelli del fiume Po si è verificato in queste ore nel tratto piemontese occidentale e a seguito delle precipitazioni attese ci potrebbero essere ulteriori incrementi nell’alto Po piemontese fino al raggiungimento della soglia 2 di criticità (criticità moderata) nelle prossime 24 ore.

Sul resto dell’asta fluviale si registrano in queste ore valori sotto le soglie di criticità o attestate al 1° livello (criticità ordinaria), salvo che sui rami del Delta, dove la criticità continua ad essere di livello 2 (moderata) a causa del difficoltoso deflusso in mare. Una nuova allerta è stata però diramata questa mattina per le altre tre regioni che si affacciano sul corso del Po in previsione della nuova ondata di pena.  Su tutta o quasi l’asta del Po le golene sono state allagate in maniera incruenta e non ci sono problemi per gli argini.

Per quanto riguarda l’Adriatico: la situazione del mare, dopo le mareggiate dei giorni scorsi, è più tranquilla: poco mosso, più agitato dalla sera. Per domani molto nuvoloso con banchi di nebbia e piogge deboli; dalla sera molto nuvoloso. Temperature tra i 15 e i 18°, mare mosso.

Pochi e lontani tra loro i fontanazzi, comunque sotto controllo.

E’ raccomandata la massima prudenza in prossimità delle aree prospicienti il fiume e delle golene. Ulteriori aggiornamenti sull’evoluzione della situazione saranno comunicati in seguito, sulla base delle elaborazioni in corso.