Home Acqua e Territorio Domenica 31 gennaio è il Giorno del Cimento per gli Orsi Polari...

Domenica 31 gennaio è il Giorno del Cimento per gli Orsi Polari di Torino

632
0
CONDIVIDI

Nel gennaio del 1899 il colonnello Nino Vaudano, fondatore della Rari Nantes Torino, fu il primo a tuffarsi in Po. Da quella volta, ogni anno, il tuffo si ripete senza interruzioni e domani ci risiamo.
Il Cimento Invernale degli “Orsi Polari” di domenica 31 gennaio alle 10 (con ritrovo alle 9) è come di solito al Circolo Canottieri Caprera, in corso Moncalieri 22, a Torino.
La manifestazione, a partecipazione gratuita, è organizzata dalla Rari Nantes Torino, la più importante società di nuoto piemontese. L’appuntamento, vissuto da partecipanti e spettatori con folklore e goliardia, attira ogni anno un numero sempre maggiore di persone che scelgono di buttarsi nel fiume, sono state 57 del 2015.
Il salto sarà preceduto, come sempre, da qualche foto e dall’inno d’Italia, mentre a commentare l’impresa sarà Walter Gerbi, storico speaker delle gare di nuoto piemontesi. A seguire sarà servito un buffet accompagnato da abbondante vin brulé.
Non ci sono limiti d’età. Lo sanno bene Titina Marrazzo e Sergio Marzorati, rispettivamente 83 e 90 anni, i veterani del gruppo che neanche quest’anno rinunceranno al tuffo nel Po, mentre sono sempre più numerosi bambini e ragazzini che accompagnato parenti e amici nell’impresa.
Dopo 117 anni di tuffi invernali la vita e lo sport sono cambiati, ma lo spirito degli Orsi Polari rimane lo stesso.
Per partecipare al cimento è necessario presentarsi con la fotocopia del certificato medico sportivo agonistico oppure del certificato medico di sana e robusta costituzione non agonistico corredato da elettrocardiogramma a riposo non antecedente a un mese. Per info e iscrizioni: 338-5313045.