Home Arte, Cultura, Spettacoli Una guida alle creature mostruose fra storia, tradizione e zoologia

Una guida alle creature mostruose fra storia, tradizione e zoologia

407
0
CONDIVIDI

Draghi e serpenti: creature dal fascino primordiale, mostruoso, icone del peccato e dell’abominio, capaci di sopravvivere nella memoria dei secoli i primi, in grado di incutere primitivi timori e sospetti i secondi. Due facce della stessa medaglia, protagonisti indiscussi di una zoologia affascinante, antica e controversa, ma spesso ancora fin troppo attuale.

Il volume: Guida ai draghi e serpenti della Bologna Metropolitana,scritto da Francesco Nigro, vuole essere un semplice racconto attorno ad un argomento che da sempre ha mosso la curiosità e la fantasia umana.

Non c’è alcuna pretesa enciclopedica, c’è solo una storia che si articola liberamente, senza regole e paletti, fra epoche e realtà diverse, perseguendo un tema che spazia dalla mitologia alla criptozoologia, dalla medicina antica all’araldica, sfumando nella leggenda senza confini precisi, ma cercando nella cultura del territorio evidenze puntuali, degne di essere raccontate.

Francesco Nigro, laureato in Biodiversità ed Evoluzione è responsabile delle attività di carattere naturalistico ed escursionistico dell’Associazione Vitruvio, Associazione per l’Armonia e lo Sviluppo del Territorio,  consulente del WWF Bologna Metropolitana e guida ambientale regionale. Fa parte del comitato scientifico dei Gruppi di Azione Fluviale fin dalla sua fondazione.

Il volume è disponibile su Amazon su richiesta al seguente link:

https://www.amazon.it/GUIDA-DRAGHI-SERPENTI-BOLOGNA-METROPOLITANA/dp/1792040784/ref=sr_1_1_twi_pap_2?ie=UTF8&qid=1550075548&sr=8-1&keywords=guida+draghi+e+serpenti

Oppure può essere consegnato a Bologna contattando l’Associazione Vitruvio: associazione.vitruvio@gmail.com