Home Acqua e Territorio Ferrara: Troppi disagi sul Po. È un ponte da rifare

Ferrara: Troppi disagi sul Po. È un ponte da rifare

492
0
CONDIVIDI

Bisognerà attendere – dice l’Anas – fino all’11 marzo per la completa riapertura del ponte sul Po, attualmente trasformato in cantiere. Per la rottura di un giunto la struttura è andata nuovamente in tilt e ora il transito a senso unico alternato provoca la consueta mole di disagi con pesanti ripercussioni in termini di tempo su chi sfrutta la statale 16 per spostarsi.
Un ponte che soffre gli acciacchi del tempo, costruito quasi 70 anni fa e ormai del tutto inadeguato a sopportare il traffico viario, che dai calessi e dalle Topolino del 1949, anno di costruzione, ha dovuto reggere in questi anni una mole impressionante di veicoli e camion, sempre più moderni e pesanti. Il vecchio ponte è da cambiare, questi aggiustamenti sembrano cure palliative fino alla prossima rottura.

Leggi l’articolo su lanuovaferrara.it