I battelli elettrici sul Po sono ancora argomento d’attualità? Se lo domanda l’associazione Pro Natura di Torino

by / martedì, 19 dicembre 2017 / Published in IN VETRINA, LA NAVIGAZIONE, PIEMONTE, TORINO
il naufragio di Valentina e Valentino

Quasi ciclicamente si ripropone il tema della navigazione fluviale del tratto torinese del fiume Po, con sortite talvolta estemporanee. Negli ultimi vent’anni si sono succedute diverse proposte, e l’ultima, che prevede la circolazione di imbarcazioni elettriche a libera fruizione, è apparsa ai primi di dicembre, per iniziativa di due Assessori della Regione Piemonte, non è condivisa dalle principali associazioni e circoli remieri, che praticano quotidianamente le loro attività sportive sul fiume, né dalla Città di Torino. Per il momento non si conosce un progetto vero e proprio che possa essere valutato, salvo generiche indicazioni di natanti a motore elettrico, proposti da un gruppo di imprenditori, per trasportare un numero limitato di persone nel tratto urbano del Po fino a Moncalieri.

Leggi l’articolo su torinooggi.it

Lascia una risposta

TOP