Home Acqua e Territorio I gabbiani conquistano il centro di Piacenza

I gabbiani conquistano il centro di Piacenza

1579
0
CONDIVIDI

Piacenza –  Ci mancavano solo i gabbiani, dirà qualcuno. Eppure è così. Da qualche tempo, una colonia di  questi uccelli, della specie reale zampegialle (o gabbiano reale mediterraneo) ha “preso casa” nel centro di Piacenza. Una colonia, per esempio, nidifica addirittura sul palazzo della Provincia. E così è sempre più comune per chi abita nelle vie limitrofe, da via Garibaldi e fino a piazza Cavalli, udire il loro tipico garrito scandire la giornata e vederli sorvolare il Gotico o appostati persino sulla cattedrale del Duomo.  Ma il gabbiano, come sanno bene in altre città italiane (a Roma per esempio è emergenza, con 50mila esemplari registrati) non è certo un “invasore” pacifico e si porta addosso, per le sue caratteristiche, la fama di animale “sporco, pericoloso e cattivo”.

Leggi l’articolo su piacenza24.eu