Home Acqua e Territorio Il Po è il fiume più inquinato d’Europa

Il Po è il fiume più inquinato d’Europa

1599
0
CONDIVIDI

In arrivo una megamulta alla Lombardia per la mancanza di depuratori

L’Europa bastona l’Italia per l’inquinamento del Po e mette in mora il Paese per la mancanza di investimenti e l’assenza dei piani di bacino. In due lettere del 22 e del 26 marzo la Ue spiega la ragione della messa in mora: aveva dato una delega al governo Berlusconi per recepire  le indicazioni europee ma la delega è scaduta senza che sia stato fatto nulla. Sono vent’anni che in Italia si aspetta la riforma idrica. E dopo la messa in mora il caso passerà alla Corte di Giustizia. Nel mirino soprattutto la Regione Lombardia, la più inquinata del Nord, seguita da Emilia Romagna, Veneto e Piemonte. Per la mancata depurazione la Regione Lombardia ha già avuto avvisi per 800 aree e il caso è già alla Corte di Giustizia. Secondo quanto dicono gli esperti la condanna potrebbe arrivare tra poco tempo con una multa spaventosa: 10 milioni di euro per ogni depuratore non installato e 200 mila euro per ogni giorno di ritardo dalla condanna. Una cifra che supera di gran lunga i 3 miliardi di euro necessari per gli investimenti nel settore . Il Po è uno dei fiumi più inquinati d’Europa specialmente nei suoi affluenti Lambro, Seveso, Olona e Mella.

Pubblicato l’11 maggio su CremonaOggi – Il quotidiano online di Cremona