Home in Vetrina Prevenzione Possibile, la salute al femminile a Rovigo il 28 e 29...

Prevenzione Possibile, la salute al femminile a Rovigo il 28 e 29 maggio

211
0
CONDIVIDI

Il 28 e 29 maggio l’ambulatorio mobile del progetto “Prevenzione Possibile. La salute al femminile” farà tappa a Rovigo, in Piazza Vittorio Emanuele, e il 4 e 5 giugno a Vicenza in Piazza Castello, dalle ore 9.00 alle ore 18.00,  per informare le donne over 35 sull’importanza di modificare alcuni comportamenti non corretti, offrire consulti medici, fare una valutazione preliminare del rischio cardiovascolare e misurare la loro densità ossea.

In particolare, sull’ambulatorio mobile, i medici di medicina generale della FIMMG valuteranno il rischio cardiovascolare delle donne. Verranno effettuati: misurazione del peso, del girovita, della pressione arteriosa, della frequenza cardiaca tramite ECG, del colesterolo, della saturazione di ossigeno, e la misurazione della densità ossea attraverso MOC.

L’iniziativa è realizzata con il patrocinio di SIPREC (Società Italiana per la prevenzione cardiovascolare), FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale), FEDERFARMA (Federazione nazionale unitaria titolari di farmacia) e Federfarma-Sunifar ed il contributo incondizionato di Mylan.

Dopo il Veneto, il tour di “Prevenzione Possibile. La salute al femminile” proseguirà, fino al 26 giugno, visitando altre 6 città italiane.