Home Arte, Cultura, Spettacoli In un libro tutti “i segni” di Ornella Fiorini – Libri alla...

In un libro tutti “i segni” di Ornella Fiorini – Libri alla redazione

305
0
CONDIVIDI

 

“La musica, la pittura, la poesia, mi hanno sempre accompagnato fino a qui. Fino a qui, dove ho trovato altro, a cui dire ancora la mia passione per la vita.” Così dice di sé Ornella Fiorini che “ha aperto gli occhi in una notte di febbraio, (come recita il verso di una sua canzone), ad Ostiglia, in via Naviglio, al numero civico 86.”

“Avevo più o meno tre anni – racconta – quando un pomeriggio mi accorsi di una grande fisarmonica, buttata tra il fieno, sotto il fienile. Ogni giorno andavo a trovarla, mi ci buttavo addosso, perché ero troppo piccola per indossarla, e pigiavo, alternando le dita, sugli unici due tasti funzionanti per ore ed ore, ascoltandone il suono.”

“Ho vissuto la mia prima infanzia in un mondo d’acqua, pesci, rane, odore di valle, e musica (anche mia madre amava cantare), tra gente semplice, umile, ma che avrebbe segnato il mio “destino.” E quel mondo, Ornella, cominciò a dipingere, suonare, a raccontare. E non ha più smesso.

Tra le pagine di Fiuma (con i due puntini sulla U, per pronunciarla come si usa in questo tratto di Po) ci sono i testi di alcune sue canzoni, poesie, disegni e ritratti. Un libro per chi ama queste sponde e si ritrova in questi panorami, per chi è in sintonia con il territorio del Grande Fiume e ne condivide il sentimento. Accompagna il volume  un CD con 16 brani musicali.

Per saperne di più: www.ornellafiorini.com