La Giornata della Trasparenza di Aipo, tra integrità e anticorruzione – Comunicato stampa

by / domenica, 03 dicembre 2017 / Published in EMILIA-ROMAGNA, IN VETRINA, PARMA
mezzo dell'Aipo

Si è svolta  venerdì a Parma l’annuale “Giornata della Trasparenza” dell’Agenzia Interregionale per il fiume Po, intitolata “”La trasparenza in AIPo: obiettivi e traguardi”. Molti i dati conoscitivi e le indicazioni emerse nei diversi interventi, sia di esperti esterni che di componenti interni.

AIPo, è stato ricordato, sta applicando in modo puntuale  le norme nazionali in materia di anticorruzione e trasparenza, sia dal punto di vista organizzativo, sia da quello delle azioni portate avanti quali rilevazione delle aree di lavoro a maggior rischio, turnazioni o sorteggi per commissioni di gara, collaudi e verifica dei lavori, implementazione del “portale della trasparenza” sul sito web. Proprio il sito web, tra l’altro, è stato completamente rinnovato per renderlo ancora più accessibile e la a nuova versione andrà on line in dicembre 2017.

Tutte le relazioni degli esperti si sono rivelate estremamente aggiornate sia sul piano giuridico che su quello delle indicazioni operative. Tra i molti spunti, particolarmente interessanti l’idea di inserire il  miglioramento delle procedure in materia di trasparenza e anticorruzione tra gli obiettivi di performance del personale, col relativo riconoscimento economico, e lo sviluppo  della “Rete per l’integrità della prevenzione della corruzione” promossa dalla Regione Emilia-Romagna, che punta a coinvolgere tutti gli enti pubblici, di ogni tipo, presenti nel territorio regionale,  favorendo collaborazione, supporto,  interscambio tra Enti,  al fine di maggiori livelli di qualità ed efficienza.

Al seminario, coordinato da Filippo Cambareri (AIPo)  hanno portato i saluti iniziali Ivano Galvani (AIPo),  Antonio Giaccardi (Viceprefetto e Capo Gabinetto Prefettura di Parma), Amilicare Bodria (Vicepresidente della Provincia di Parma – Delegato alla Difesa del Suolo), Monica Cocconi (Delegata del Rettore dell’Università degli Studi di Parma per l’anticorruzione e la trasparenza). Sono quindi intervenuti  Mariantonietta Calasso (AIPo) su  “Trasparenza e prevenzione della corruzione: il diritto ad una buona amministrazione”,  Leonardo Falduto  (Università del Piemonte Orientale, Nucleo di Valutazione AIPo) su “Risk e performance management in AIPo” , Saverio Ghiotti (CSI Piemonte – Consorzio Sistema Informativo) sull’ evoluzione del “Portale della trasparenza”, Vincenzo Mania e Cristina Bica (CSI Piemonte) che hanno presentato le caratteristiche del nuovo sito web di AIPo, Maurizio Ricciardelli (Regione Emilia – Romagna) sul tema “La ‘Rete per l’integrità della prevenzione della corruzione’ in Emilia-Romagna” , Marco Rossi (esperto in Audit—Sistemi di controllo interno) su ““Anticorruzione e Sistema dei controlli interni” e infine Giuseppe Barbieri (AIPo) sul tema “La prevenzione della corruzione nell’ambito dei contratti pubblici in AIPo”.

Le presentazioni illustrate durante la giornata saranno a breve disponibili nel sito web di AIPo, www.agenziapo.it

Lascia una risposta

TOP