Home Emilia Romagna La Giornata dell’Atleta del Po alla Vittorino da Feltre

La Giornata dell’Atleta del Po alla Vittorino da Feltre

289
0
CONDIVIDI

Sabato 10 novembre presso la Sede della Vittorino da Feltre si svolgerà la VII Giornata dell’Atleta del Po, organizzata dall’Associazione delle Canottieri. Quest’anno la manifestazione coincide con un’iniziativa che ha l’obiettivo di estendere il confronto con il territorio in cui le società canottieri operano, nella consapevolezza di poter contribuire alla valorizzare del Po.

Nella prima parte della mattina l’Associazione si confronterà con istituzioni ed enti locali impegnate nella tutela e nella promozione del fiume Po. I relatori saranno:
Francesco Puma – Segretario Generale Autorità di bacino del fiume Po che tratterà del quadro complessivo di iniziative in corso per uno sviluppo sostenibile del fiume Po;
Davide Papotti – docente dell’Università degli Studi di Parma autore di libri di storia e cultura legati al Po e conoscitore delle potenzialità del fiume in termini di sviluppo e turismo sostenibile; Roberto Ghiretti – esperto di strategie di organizzazione e di marketing dello sport che parlerà di come le canottieri e lo sport possono contribuire allo sviluppo del territorio.

Nella seconda parte verranno presentati i “progetti bandiera” dell’Assocanottieri.  Sarà presente il Prof Paolo Pileri del Politecinco di Milano che presentarà il progetto Vento, una via ciclabile che collega  Venezia a Torino. Interverrà anche Gian Pietro Comolli, amministratore delegato della società Aikal, che sta elaborando un progetto di valorizzazione del Po in vista dell’EXPO 2015, per l’esecuzione del quale sarà coinvolta anche la rete delle canottieri e delle motonautiche.

Altri progetti, tutti presentati da esperti del settore, tratteranno di formazione, comunicazione e gestione degli acquisti. Nel pomeriggio si proseguirà con “Un Po di animazione”, un programma divertente al quale potranno partecipare tutti coloro che frequentano il fiume e vi praticano attività sportiva a livello egonistico o amatoriale. Verranno anche premiati tecnici ed atleti delle Società Canottieri che si sono distinti nel corso della stagione sportiva 2012.

L’Assocanottieri rappresenta tutte le società piacentine, cremonesi e casalasche, che vantano un totale di oltre 18.000 iscritti. Ne fanno parte le società: Vittorino da Feltre, Nino Bixio e Canottieri Ongina (Piacenza), Canottieri Baldesio, Bissolati, Flora Dopolavoro Ferroviario, Amici del Po, M.A.C., Circolo Vela Cremona, Eridanea (Cremona).