Home Buone Notizie La valle del Po nel piano per riqualificare l’Italia del Wwf

La valle del Po nel piano per riqualificare l’Italia del Wwf

239
0
CONDIVIDI

“Mentre  si stanno definendo i progetti per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), con fondi assegnati all’Italia dalla Commissione Europea per un ammontare di 191,4 miliardi, secondo il Wwf Italia «Bisogna investire sul patrimonio naturale italiano ricordando che il nostro Paese ha una delle biodiversità più ricche d’Europa».

«Ad oggi – ha ricordato il WWF – la CE ha già stabilito che il 37% dei 191,4 della Recovery and Resilience Facility debba essere destinato ad azioni per il clima e l’adattamento climatico, la Commissione Ambiente del Parlamento europeo ha chiesto di aggiungere un +10% per ambiente e biodiversità.

…..

Per questo il panda ha presentato oggi al Governo il dossier “Riqualificare l’Italia” «per arrestare e invertire il declino della biodiversità e il degrado e dissesto del territorio investendo in 6 aree vaste prioritarie utilizzando le risorse messe a disposizione dalla Commissione Europea (CE) con lo strumento Next Generation EU (NGEU). Con l’occasione il WWF presenta un primo modello di intervento per la rinaturazione della Valle del Po».

Leggi tutto l’articolo qui: https://www.greenreport.it/news/aree-protette-e-biodiversita/il-piano-per-riqualificare-litalia-del-wwf/?fbclid=IwAR3DxpjAr5XQ-dVOYG8pmUtOpurnhapzPRsdxaLn-y38vy_Pp8vwF4Te_3M