Home Acqua e Territorio Nasce finalmente la Ciclovia del Po

Nasce finalmente la Ciclovia del Po

583
0
CONDIVIDI

In bicicletta da Torino a Venezia lungo il fiume Po passando per Expo 2015: è questo il progetto della ciclovia (ormai quasi completato) che verrà presentato venerdì 11 maggio al Politecnico di Milano (Campus Leonardo) dalla Fiab, la federazione italiana amici della bicicletta Onlus, alla presenza di tecnici ed amministratori delle quattro regioni toccate dal Po. Si tratta di una ciclovia di 679 chilometri, realizzata con l’impegno dello Stato, delle Regioni, Province, Comuni ed enti amministrativi del Po (Autorità di Bacino e AiPo) che collegherà tutti i principali centri toccati dal Fiume.
In gran parte la ciclabile esiste già, ma quando sarà completata diventerà la ciclovia più lunga del Sud Europa. Sull’esempio di quanto esiste già in Germania, infatti, questa infrastruttura a bassa velocità potrebbe produrre un giro d’affari annuo stimabile nel doppio dell’investimento iniziale, diventando un volano per il turismo pulito ed ecologico.
Al convegno di Milano, oltre al presidente della Fiab, Claudio Pedroni, responsabile del progetto Bicitalia e coordinatore della rete EuroVelo in Italia, parteciperanno anche gli assessori regionali alla mobilità il direttore dell’AiPo Luigi Fortunato, il segretario generale dell’AdBPo Francesco Puma e gli esperti del Politecnico di Milano c he hanno progettato la ciclovia.