Home Acqua e Territorio Nuova tassa sulle rampe fluviali, “la Regione Emilia-Romagna faccia un passo indietro”

Nuova tassa sulle rampe fluviali, “la Regione Emilia-Romagna faccia un passo indietro”

393
0
CONDIVIDI

Un documento per chiedere alla regione Emilia-Romagna di fare un passo indietro sulla tassa alle rampe di accesso del Po: è la risposta del comune di Caorso (Piacenza) alla lettera d’avviso ricevuta da alcuni proprietari delle zone d’accesso al Fiume, che li informava della nuova imposta regionale in vigore dal 2015.

 

Leggi l’articolo su piacenzasera.it