Home Emilia Romagna Nuovo pontone d’attracco pubblico a Piacenza

Nuovo pontone d’attracco pubblico a Piacenza

333
0
CONDIVIDI

E’ stato presentato martedì 18 settembre il nuovo pontone d’attracco pubblico che il Comune ha realizzato e collocato sulla riva del Po nell’area compresa tra la società Vittorino da Feltre e il ponte stradale. La struttura verrà inaugurata sabato a partire dalle 15 alla presenza del sindaco, delle autorità cittadine e dei rappresenti delle associazioni coinvolte, come Gris Carp club (che si occupano di carpfishing, una specifica tecnica di pesca sportiva), la Vittorino da Feltre (presente il presidente Sandro Fabbri), il Gommone club Piacenza e la motonave Calpurnia (rappresentata da Michela Braga e Claudia Rossi).
Ci sono voluti 170 giorni di lavoro e complessivamente 450mila euro di spesa. Il pontone è lungo 20 metri, largo 6 con passerella larga 1,20 metri (chiusa con un cancelletto), ancorato a dovere con galleggianti dell’ex Map che permettono l’approdo di tutte le imbarcazioni ed ha già avuto modo di essere testato La gestione  è stata affidata tramite convenzione alla Map.
Durante l’inaugurazione, nella giornata di sabato, a partire dalle 15 i piacentini potranno navigare sul Po con diversi mezzi messi a disposizione dai soggetti coinvolti tra cui la Motonave Calpurnia, le barche dei pescatori, i gommoni del Gommone club, più le imbarcazioni a remi messe a disposizione dalla Vittorino. Alle 17 una competizione di canoa (otto con) tra Vittorino e Nino Bixio. Sulle rive saranno presenti i gazebo delle società che animeranno il pomeriggio. La prenotazione del viaggio in barca sarà effettuata in loco.