Home Cattive Notizie Rubano il motore ai Vigili del Fuoco

Rubano il motore ai Vigili del Fuoco

649
0
CONDIVIDI

Odioso furto lungo le rive del fiume Po. Nella notte tra il 14 e il 15 giugno, infatti, ignoti hanno strappato e rubato il motore dell’imbarcazione dei vigili del fuoco, ormeggiata alla Motonautica di Piacenza. Non contenti, i predoni hanno rubato anche la batteria e tutto il gasolio contenuto nel serbatoio.

“Chi ha compiuto questo furto dimostra di non avere rispetto non solo per i vigili del fuoco ma anche per le persone. E’ un gesto doppiamente vigliacco, è come rubare il lettino di un’ambulanza”. Dice Giovanni Molinaroli, coordinatore provinciale FP Cgil vigili del fuoco.

“È paradossale pensare di dover arrivare a chiudere tutto sotto chiave a causa di una minoranza di persone che compiono questi gesti – Commentano dal Conapo, il sindacato autonomo dei Vigili del Fuoco – Per noi tenere la barca pronta all’intervento in riva al Po è fondamentale per avere tempi di soccorso rapidi e salvare vite umane”.