Home in Vetrina In visita alla Presa del Canale Cavour a Chivasso

In visita alla Presa del Canale Cavour a Chivasso

189
0
CONDIVIDI
Presa del Canale Cavour a Chivasso. Immagine Strada del riso vercellese di qualità

Quanti di noi ai tempi di scuola non hanno mai sentito parlare del Canale Cavour? Pochissimi direi. Almeno a livello di nome era ed è impossibile non aver studiato questa opera costruita subito dopo l’Unificazione d’Italia.

Conosciuta come un’opera che doveva modernizzare il territorio, dare un nuovo impulso all’economia della neonata nazione, fu veramente un’impresa notevole, un progetto d’ingegneria complesso e ardito, costruito in tempi veramente eccezionali. Progettista dell’opera fu Carlo Noè nel 1852 incaricato da Camillo Benso di Cavour all’epoca Presidente del Consiglio dei Ministri del governo piemontese.

Cavour morì nel 1861 prima ancora di veder iniziati i lavori che ebbero il via nel 1863. In tempi rapidissimi, soli tre anni, il Canale venne terminato. Tempi record se si pensa che l’intera opera ha previsto 101 ponti, 210 sifoni e 62 ponti canale, il tutto realizzato in mattoni e pietre.

Bene, per chi ha voglia di dare un contenuto più concreto ai vaghi ricordi scolastici che di questa opera possono esserci rimasti oggi dalle 14.00 alle 17.30 è prevista una visita guidata alla Presa del Canale Cavour a Chivasso. L’edificio che normalmente non è visitabile è quasi il simbolo dell’intero Canale, lungo 85 km. È il punto in cui le acque del Po vengono “prese” per essere portate nel territorio piemontese prima e lombardo poi.

Giusto per dare un’idea di quanto questa stessa costruzione sia imponente basta riportarne le misure: è lungo 40 mt, quanto il Canale stesso, largo 8 mt ed elevato a due piani. Le paratie un tempo azionate a mano oggi funzionano grazie alla corrente elettrica.

Le visite guidate e gratuite saranno curate dal C.P.F. Torassese in collaborazione con L’Associazione d’Irrigazione Est Sesia e L’associazione d’Irrigazione Ovest Sesia.

L’evento è organizzato all’interno del Progetto “La stagione del benessere” organizzato dal Comune di Chivasso.