Home Cattive Notizie Paura nelle zone colpite dal terremoto del 2012. Scossa di magnitudo 3,1,...

Paura nelle zone colpite dal terremoto del 2012. Scossa di magnitudo 3,1, epicentro nel Ferrarese tra Mirabello e Sant’Agostino

410
0
CONDIVIDI

Alle 18:46 di ieri pomeriggio una scossa sismica di magnitudo 3.1 ad appena 6.8km di profondità ha colpito il cuore della pianura Padana, con epicentro tra Bologna e Ferrara in Emilia Romagna, nella stessa area devastata dal forte terremoto del 2012. La scossa è stata distintamente avvertita a Sant’Agostino, Mirabello, San Pietro in Casale, Finale Emilia, Bondeno, Poggio Renatico, Galliera, Vigarano Mainarda e altri comuni limitrofi. Non sono segnalati danni o vitime.