Home Cattive Notizie Piacenza: aggredito e pestato brutalmente sull’argine, gli rubano l’auto

Piacenza: aggredito e pestato brutalmente sull’argine, gli rubano l’auto

248
0
CONDIVIDI

Un uomo è stato rapinato intorno a mezzanotte mentre alla guida della sua Audi stava transitando tra via Bixio e l’incrocio con la strada dell’argine. E’ stato medicato in ospedale. Indagano le volanti e la squadra mobile

Pestato selvaggiamente gli rubano l’auto e poi scappano. Lo sfortunato protagonista della vicenda è un uomo italiano che intorno a mezzanotte del 17 ottobre è stato rapinato sull’argine di Po, in via Bixio, davanti allo scalo del Genio Pontieri. Trasportato in ospedale dall’ambulanza del 118 per una serie di traumi al volto, non si trova comunque in pericolo di vita. Delle indagini si stanno occupando gli agenti delle Volanti, intervenuti sul posto, e anche i colleghi della squadra mobile di Piacenza che hanno raccolto la testimonianza della vittima. Da una prima ricostruzione sembra che l’uomo, mentre stava transitando lungo via Bixio con la sua Audi, nei pressi dell’incrocio con la strada dell’argine sia stato avvicinato a piedi da uno sconosciuto che gli avrebbe fatto segno di fermarsi. All’improvviso il conducente è stato aggredito da due o forse tre persone che lo hanno picchiato con violenza, lasciandolo poi tramortito e sanguinante a terra dopo averlo tirato giù dall’auto. I rapinatori sono poi saliti al volo sulla sua Audi e sono fuggiti. Dietro di loro sarebbe stata vista a gran velocità anche una seconda auto, a bordo della quale c’erano probabilmente i complici. L’uomo è riuscito ad avvertite il 113 e sul posto è arrivata la polizia insieme ai sanitari che lo hanno portato in ospedale. Le indagini sono in corso. ilpiacenza.it