Home ... ma Anche Piantagione di “maria” in riva al Po. Due denunciati a Castelsangiovanni

Piantagione di “maria” in riva al Po. Due denunciati a Castelsangiovanni

223
0
CONDIVIDI

Quattordici piante di “maria” della ragguardevole altezza di circa tre metri ciascuna, coltivate all’interno di un’area golenale del Po. Una vera e propria piantagione in riva al Grande Fiume, in un terreno difficilmente raggiungibile, quella scoperta dai carabinieri del radiomobile in località Porto nel comune di Sarmato (Piacenza). A finire nei guai due insospettabili 40enni di Castelsangiovanni. Sono stati loro stessi a condurre i militari all’interno del terreno, dopo essere stati fermati per un normale controllo mentre transitavano a Fontana Pradosa: a tradirli una ventina di rami appena tagliati dalle piante che la coppia trasportava a bordo di un pick up.
Di fronte alla richiesta di spiegazioni sul particolare carico, non hanno potuto fare altro che ammettere le loro responsabilità, mostrando ai carabinieri la loro piantagione. I due sono stati denunciati dai carabinieri con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti. Le piante sono state poste sotto sequestro. piacenzasera.it