Ponte sul Po, il precedente di Piacenza: ecco come funzionò in pochi mesi nel 2009. Ma era molto più corto

by / venerdì, 06 ottobre 2017 / Published in ACQUA e TERRITORIO, EMILIA-ROMAGNA, IN VETRINA, LOMBARDIA
il ponte spezzato 2009

Casalmaggiore – Ora che il ponte di tipo Bailey non ha chance, come è stato spiegato direttamente dall’Esercito e dal Genio Pontieri al sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni, perché la struttura casalese, per la sua conformazione, non offre spiragli in questa direzione, ecco che un’idea può essere guardare a situazioni simili verificatesi nel recente passato. Per capire come l’emergenza è stata superata e se la stessa soluzione può essere applicata anche sul caso casalese. In particolare a Piacenza, a pochi chilometri dal territorio Casalasco e Cremonese, il 30 aprile 2009 crollò la campata dello storico ponte Piacenza-San Rocco al Porto (provincia di Lodi).

Leggi l’articolo su oglioponews.it

Lascia una risposta

TOP