Prima discesa a remi da Mantova a Ferrara 1-2-3 settembre 2017. Tutti i particolari e le tappe nel dettaglio

by / mercoledì, 23 agosto 2017 / Published in FERRARA, IN VETRINA, LA NAVIGAZIONE, MANTOVA
discesa a remi mantova ferrara

L’1-2-3 settembre 2017 si svolgerà la “Prima discesa a remi non competitiva da Mantova a Ferrara”. L’evento è promosso dal Consorzio Oltrepò Mantovano, dal Comune di Mantova, dal Comune di Ferrara e dalle associazioni canoistiche delle province di Mantova e Ferrara ha una valenza di promozione del territorio, della natura e dello sport per il sostegno alla mobilità lenta e sostenibile.

Questo evento si contraddistingue per un particolare valore storico, in quanto con il suo svolgimento permette di unire due città, Mantova, che è affacciata sui laghi interni che la circondano fin dal XII° secolo, e Ferrara che è affacciata lungo via Ripagrande sul fiume Po.

Il percorso interessato dall’evento ha una lunghezza di circa 100 chilometri ed è caratterizzato da tre diversi segmenti:

1 Settembre 2017 – Primo segmento: dal lago inferiore di Mantova a Revere-Ostiglia (circa 35 Km).

2 Settembre 2017 – Secondo segmento: da Revere-Ostiglia a Sermide-Felonica (circa 30 Km);

3 Settembre 2017 – Terzo ed ultimo segmento: da Sermide-Felonica alla conca di Pontelagoscuro e alla darsena di San Paolo di Ferrara attraverso il Canale Boicelli (circa 35 Km).

L’organizzazione ha predisposto, per chi inoltrerà regolare iscrizione entro il 31 agosto 2017: kit di accoglienza costituito da zainetto, maglia, cappellino e porta-documenti, ristori lungo i percorsi pranzi e cene, assicurazione e organizzazione sicurezza in acqua, trasporti con bus navetta, visite, gestione aree adibite al pernottamento e alla sosta.

I due pernottamenti sono previsti, il primo sulle rive di Revere presso la Canottieri Revere, mentre il secondo nelle aree attrezzate della golena presso la realtà nautica di Felonica.

Saranno predisposte le sistemazioni nelle strutture comunali e i partecipanti dovranno avere un’attrezzatura propria, quale materassino e sacco a pelo. Per chi sarà munito della tenda sono state previste aree predisposte a campeggio. Per chi verrà con il Camper potrà sostare la notte di Giovedì 31 Agosto presso il parcheggio per Camper in località Sparafucile, la notte dell’1 settembre c’è a disposizione la vicina area di sosta di Pieve di Coriano e la notte del 2 settembre presso l’area di sosta alla Canottieri di Sermide.

Il costo previsto comprende per i canoisti tutto quanto sopra indicato, per ciascuna giornata: Venerdì 1 settembre 2017: 35€

Sabato 2 settembre 2017: 35€

Domenica 3 settembre 2017: 25€

Sarà applicato uno sconto di 10 euro per chi si iscriverà per due giorni mentre verrà applicato uno sconto di 20 euro per chi si iscriverà per tutti e tre i giorni. Per gli accompagnatori è stato studiato un programma alternativo con visite alle più importanti risorse culturali del territorio e nello stesso tempo che permetta loro di stare vicino ai canoisti, di poter comunque pranzare e cenare con loro..

Per info e iscrizioni:

Le iscrizioni vengono fatte direttamente sul sito www.discesaremifiumepo.eu compilando il modulo e allegando la ricevuta del bonifico. Per ogni dubbio potete contattarci al 327 2266738 o via mail a info@discesaremifiumepo.eu oppure su https://www.facebook.com/discesaremifiumepo
Le tre giornate nei particolari

1 settembre – Programma prima giornata

lunghezza della prima tappa circa 35 km (di cui i primi 15 km in assenza di corrente da Campo Canoa a Foce Mincio).

L’arrivo dei canoisti è previsto per le 7.30 presso il Campo Canoa sul Lago Inferiore di Mantova, dove verrà dato loro il materiale dell’iscrizione e il Kit; il tempo per predisporre le canoe e alle 8 dovranno partire per portare le auto al punto di arrivo a Revere dove alle 8.45 partirà il bus navetta che li riporterà al punto di partenza a Mantova.

  • ore 09.30 Cerimonia di inaugurazione dell’evento
  • ore 10.00 Raduno e partenza dal Campo Canoa di Mantova
  • ore 13.30 Sosta sulla spiaggia di Mirasole con merenda organizzata dall’Associazione La Piarda di Quingentole
  • ore 17.00  Arrivo alla Canottieri di Revere

Presso l’attracco della Canottieri di Revere i canoisti verranno accolti con una merenda e successivamente saranno accompagnati con un bus navetta alle docce presso la palestra del centro sportivo di Revere; il tutto organizzato in collaborazione con il Comune, la Pro Loco e la Canottieri di Revere.

Nel tardo pomeriggio sarà possibile visitare la Riserva naturale Isola Boschina di Ostiglia accompagnati da una guida del WWF Mantovano – Unità Operativa di Ostiglia.

La serata prevede lo spostamento dei canoisti e dei loro accompagnatori con il bus navetta da Revere a Ostiglia dove alle ore 21.00 ci sarà la cena e l’intrattenimento musicale organizzato da Comune e Pro Loco di Ostiglia.

Alle ore 23.30 il bus navetta riaccompagnerà i canoisti da Ostiglia a Revere per il pernottamento.

2 settembre – Programma seconda giornata

lunghezza della seconda tappa circa 30 km

L’arrivo dei canoisti è previsto per le 7.30 alla Canottieri di Revere dove agli iscritti della seconda giornata verrà dato loro il materiale dell’iscrizione e il Kit; il tempo per predisporre le canoe e alle 8.00 dovranno partire per portare le auto al punto di arrivo a Felonica dove alle 8.30 partirà il bus navetta che li riporterà al punto di partenza a Revere.

  • ore 09.00 Raduno e partenza da Revere
  • ore 11.00 Sosta sulla spiaggia di Carbonara di Po con merenda organizzata dalla Nautica Sermide
  • ore 14.00  Arrivo alla Canottieri di Felonica

Il pranzo per canoisti e accompagnatori alle ore 14.00 si svolgerà a Felonica e sarà organizzato in collaborazione con il Comune di Sermide-Felonica, la Proloco e la Canottieri di Felonica.

Presso l’attracco fluviale di Felonica i canoisti avranno successivamente la possibilità di fare le docce e di predisporsi nelle zone preposte per il pernottamento.

L’organizzazione della giornata prevede nel pomeriggio la visita del Museo della Seconda Guerra Mondiale di Felonica, lo spostamento dei canoisti e dei loro accompagnatori con il bus navetta alla visita della Idrovora di Moglia di Sermide e infine a Sermide presso l’area nautica dove alle 21.00 ci sarà la cena e l’intrattenimento musicale organizzato da Comune di Sermide-Felonica, la Proloco di Sermide e con la collaborazione della Nautica-Sermide.

Alle ore 23.30 il bus navetta riaccompagnerà i canoisti da Sermide a Felonica per il pernottamento.

3 settembre – Programma terza giornata

lunghezza della terza tappa circa 35 km (di cui 7 km in assenza di corrente dal mandracchio di valle della conca di Pontelagoscuro alla darsena di Ferrara)

L’arrivo dei canoisti è previsto per le 7.00 alla Canottieri di Felonica dove agli iscritti della terza giornata verrà dato il materiale dell’iscrizione e il Kit; il tempo per predisporre le canoe e alle 7.30 dovranno  partire per portare le auto al punto di arrivo a Ferrara dove alle 8.15 partirà il bus navetta che li riporterà al punto di partenza a Felonica.

  • ore 09.00 Raduno e partenza da Felonica
  • ore 10.30  Prima sosta a Bondeno, zona Salvatonica, con merenda organizzata da Comune e Pro Loco di Bondeno
  • ore 14.00  Seconda sosta presso il mandracchio di valle della conca di Pontelagoscuro
  • ore 16.30  Arrivo alla Darsena di Ferrara

A Ferrara all’arrivo i canoisti verranno accolti con una merenda; successivamente avverrà la cerimonia conclusiva dell’evento con le premiazioni e la consegna degli attestati, il tutto organizzato in collaborazione con il Comune di Ferrara.

 

 

Lascia una risposta

TOP