Home Cattive Notizie Se non è un mistero è un incubo: ancora fiamme alla raffineria...

Se non è un mistero è un incubo: ancora fiamme alla raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi

354
0
CONDIVIDI

A due mesi di distanza dall’esplosione nella raffineria di Sannazzaro de’ Burgondi l’impianto – uno dei più grandi d’Italia – torna a fare paura. Questa mattina, domenica, verso le 8,30, un altro boato ha svegliato il Comune e ha fatto scattare l’allarme.

Probabilmente a causa del mal funzionamento dell’impianto si è scatenato un nuovo incendio all’«isola 7»: fortunatamente non ci sono feriti, neppure lievi, ma stanno lavorando diverse squadre di vigili del fuoco. L’assessore all’Ambiente della Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi, Terzi sta seguendo le’evolversi della situazione insieme all’amministrazione comunale.

Ancora una volta, a Sannazaro, una enorme colonna di fumo si sta alzando in cielo minacciando i centri abitati circostanti.

Due mesi fa un altro incidente:

http://www.ilgiornaledelpo.it/esplosione-alla-raffineria-eni-di-sannazaro-de-burgondi-il-comune-rimanete-chiusi-dentro-le-vostre-abitazioni-o-cercate-riparo-nel-locale-chiuso-piu-vicino/