Home in Vetrina Sindaci in navigazione sul Po per la promozione del turismo fluviale

Sindaci in navigazione sul Po per la promozione del turismo fluviale

414
0
CONDIVIDI

Da Felonica a Mantova domenica 7 ottobre

Un Po di turismo, ovvero una crociera sul fiume da Felonica a Mantova. Questa l’idea dei Comuni rivieraschi per valorizzare la navigazione turistica fluviale. L’evento si terrà domenica 7 ottobre, con imbarco presso gli attracchi pubblici: a Felonica alle ore 9.00, a Melara alle 09.50, a Pieve di Coriano alle 10.50, a Sacchetta di Sustinente alle 11.50 e attracco al Lago Inferiore di Mantova alle 13.30.L’iniziativa è aperta a tutti, dando la priorità agli amministratori, fino ad esaurimento dei posti disponibili al costo di 45 euro a persona, compreso il buffet con prodotti tipici locali. Coinvolti le Province di Mantova, Ferrara e Rovigo e il Consorzio Oltrepò, i Comuni di Felonica, Sermide, Carbonara, Borgofranco, Revere, Pieve, Quingentole, Ostiglia, Serravalle, Sustinente, e fuori provincia, Ficarolo, Calto, Castelmassa, Castelnovo Bariano, Bergantino, Melara, Bondeno. All’arrivo a Mantova a bordo del catamarano Virgilio, della compagnia Andes Negrini, si terrà la presentazione del progetto per sviluppare la navigazione fluviale. Il territorio interessato è quello che va da Stellata di Bondeno alla foce del Mincio. È un tratto del fiume attualmente poco navigato nonostante la presenza numerosa di attracchi pubblici, realizzati con finanziamenti statali. Con tale iniziativa, che coinvolge i ben 17 Comuni di tre province e tre regioni, «si vuole iniziare a ragionare in modo da legare la via d’acqua al sistema di percorsi ciclabili. I turisti in tal modo potranno alternare i loro tragitti sulle ciclovie con l’idrovia Po». (ag) La Gazzetta di Mantova