Home Emilia Romagna Terremoto: in provincia di Mantova le funzioni religiose domenicali in teatri, depositi...

Terremoto: in provincia di Mantova le funzioni religiose domenicali in teatri, depositi e sale polivalenti

265
0
CONDIVIDI

A una settimana dall’inizio delle scosse che hanno distrutto o danneggiato quasi tutte le chiese, questa mattina la messa si svolgerà in locali forzatamente alternativi.
A Felonica la messa sarà celebrata in un deposito per pullman messo a disposizione dall’Apam. Nella frazione di Quatrelle, la chiesa ha subito gravi danni nelle ultime ore e la messa sarà celebrata in una tenda da quaranta posti montata davanti alla chiesa. Anche a Borgofranco e Bonizzo le chiese non sono disponibili e la funzione religiosa si svolgerà nella canonica e nella sala parrocchiale. A Sermide la comunità si ritroverà all’oratorio (Casa del giovane) e a Moglia di Sermide nell’ex asilo. A Poggio Rusco la funzione sarà celebrata nel salone del Circolo Anspi.
Nella parrocchia di Poggio Rusco ci sono le chiese di Magnacavallo e quella di San Giovanni del Dosso, ma i fedeli si incontreranno nella sala polivalente. A Schivenoglia la messa sarà nella casa di riposo. A Villa Poma oggi e domani la messa verrà officiata nella sala civica. A Quistello la messa sarà al teatro Lux, a Nuvolato al museo Gorni. A Bondeno di Gonzaga l’appuntamento religioso è nella sala dell’oratorio, mentre a Gonzaga la messa sarà celebrata alle ore 9.30 nel nuovo padiglione della Fiera Millenaria. E da ieri è chiusa anche la chiesa dell’Immacolata a Suzzara.