Home Emilia Romagna Terremoto: scossa di magnitudo 3.8 nell’Alto ferrarese

Terremoto: scossa di magnitudo 3.8 nell’Alto ferrarese

492
0
CONDIVIDI

L’Ingv ha registrato alle 7.11 di questa mattina una scossa di magnitudo 3.8 seguita da una seconda più lieve

La prima scossa, avvenuta a una profondità di 8 km (coordinate 44.868°N, 11.445°E), secondo i dati dell’Ingv è stata avvertita distintamente nei comuni nel raggio di dieci chilometri dall’epicentro: Bondeno, Mirabello, Sant’Agostino e Vigarano Mainarda in provincia di Ferrara e Ficarolo e Gaiba in provincia di Rovigo. Con minore intensità la terra ha tremato anche a Poggio Renatico e Ferrara.
La seconda scossa, di magnitudo 2.7, è avvenuta alle ore 7.37 a una profondità di 9.1 km, nell’area compresa tra i comuni di Bondeno, Mirabello, Vigarano Mainarda, Ficarolo e Gaiba.