Home Acqua e Territorio Traffico illecito di rifiuti, sequestrata cava di ghiaia a Noceto in provincia...

Traffico illecito di rifiuti, sequestrata cava di ghiaia a Noceto in provincia di Parma

575
0
CONDIVIDI

Rifiuti pericolosi arrivati da tutta Italia, smaltiti in modo illecito o stipati nel vuoto di una cava di ghiaia. È l’accusa che pende su un’azienda di Parma che da anni opera nel settore dei rifiuti. Gli uomini del corpo forestale dello Stato giovedì 14 gennaio, su disposizione della Direzione distrettuale antimafia di Bologna, hanno messo i sigilli a una cava di ghiaia che ha sede nel comune di Noceto, nel parmense, un’area di oltre sei ettari denominata “Ghiaie di mezzo” che dista poco più di un chilometro dal centro abitato ed è compresa tra l’imbocco dell’A15 e il parco fluviale regionale del Taro.

Leggi l’articolo su ilfattoquotidiano.it