Home Cattive Notizie Vandali distruggono la teca del defibrillatore sull’argine a Piacenza

Vandali distruggono la teca del defibrillatore sull’argine a Piacenza

271
0
CONDIVIDI
un defibrillatore portatile

I dispostivi sono stati provvisoriamente ritirati dall’associazione “Progetto Vita” per verificarne il corretto funzionamento.

un defibrillatore portatile

Grave e increscioso episodio ieri sull’argine del Po in località Borgotrebbia, dove alcuni vandali hanno distrutto una delle tre teche contenente il defibrillatore che era stato posizionato per la sicurezza di tutti coloro che frequentano l’argine. I defibrillatori sono stati per ora ritirati per verificarne il corretto funzionamento. Anche il defibrillatore del Parco Galleana è stato temporaneamente rimosso. “Questo è un increscioso evento – afferma in una nota “Progetto Vita” – che segnaliamo per sensibilizzare il senso civico di chi ha violato un bene pubblico”.