Home Acqua e Territorio Viadana: franano quaranta metri di alzaia

Viadana: franano quaranta metri di alzaia

329
0
CONDIVIDI

9 febbraio 2012

Una frana ha interessato nei giorni scorsi la riva alzaia, in zona San Martino. Un passante, accortosi del cedimento, ha nei giorni scorsi segnalato il problema in Comune. Sul posto sono quindi intervenuti l’assessore alla protezione civile Carmine Tipaldi, l’assessore all’ambiente Adriano Saccani ed il tecnico municipale Rocco Tenca. Il tratto interessato dal movimento franoso si trova lungo il Po tra il quartiere di San Martino e la frazione di Cogozzo, ha una lunghezza di circa 40 metri ed un’altezza di 3. Per il momento non si sa se le cause della frana siano da imputare al terremoto che ha colpito la zona la scorsa settimana. Il cedimento non ha causato particolari danni: si ritiene comunque indispensabile un intervento di ingegneria ambientale prima che il livello del Po, attualmente in fase di secca, torni a crescere nelle successive fasi stagionali.