Home ... ma Anche Vietato fare il bagno al fiume…

Vietato fare il bagno al fiume…

805
0
CONDIVIDI

Bologna, 16 luglio 2012

 

 

 

 

 

 

 

Niente bagni ristoratori nei fiumi Reno, Savena e Navile nel territorio del Comune di Bologna. Fino alla fine di settembre, chi cercava un po’ di refrigerio nelle acque di fiumi, canali e torrenti cittadini, dovra’ soprassedere per motivi igienico-sanitari. Pena una multa che va da 25 a 500 euro.

Lo ha deciso il sindaco, Virginio Merola, con un’ordinanza emessa nei giorni scorsi, nella quale si precisa che le acque dei corsi d’acqua che attraversano il territorio comunale di Bologna (Reno Savena, Navile) “risultano non balneabili e che per questa ragione, attualmente non viene svolta alcuna attivita’ di monitoraggio specifico in tal senso”. Senza i controlli del caso, dunque, non si puo’ verificare se sono adatti per la balneazione e dunque “sono possibili danni alla salute dei bagnanti per ingestione e contatto dermico”.

Il sindaco ha gia’ incaricato la Polizia Municipale e gli agenti e ufficiali di Polizia giudiziaria di vigilare sul rispetto dell’ordinanza e di comminare eventuali sanzioni ai trasgressori. Il provvedimento, che viene reso noto ai cittadini tramite avvisi pubblici, pubblicazione sul sito internet del Comune e con “l’affissione” nell’Albo pretorio informatico dell’amministrazione, vale fino al 30 settembre.

Fonte Dire