Home Cattive Notizie Bruciate auto di due cacciatori a Cornale e Bastida (PV). Guerra tra...

Bruciate auto di due cacciatori a Cornale e Bastida (PV). Guerra tra Piemonte e Lombardia per gli appostamenti migliori?

990
0
CONDIVIDI

Cornale e Bastida – Quando sono rientrati dalla battuta di caccia sul Po, padre e figlio hanno avuto la brutta sorpresa di scoprire che le loro due auto erano state semidistrutte da un incendio: un rogo quasi certamente di origine dolosa. Il resto è un giallo: bisogna capire chi è stato ad appiccare il fuoco, e perchè. Forse si è trattato di una vendetta fra cacciatori: in altre zone dell’Oltrepo, soprattutto quelle collinari, gli sfregi alle carrozzerie o le gomme tagliate sono all’ordine del giorno. E’ possibile che l’incendio sia stato appiccato da qualcuno che non ama chi pratica l’arte venatoria. Non è escluso neppure che ad agire sia stato qualcuno che non digerisce gli sconfinamenti territoriali, visto che i due cacciatori presi di mira vengono dal Basso Piemonte. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Voghera e i carabinieri di Casei Gerola, competenti sul territorio comunale di Cornale e Bastida.

Leggi l’articolo su laprovinciapavese.it