Home ... ma Anche Per lo sversamento nel Lambro di 2400 tonnellate di carburante nel 2010...

Per lo sversamento nel Lambro di 2400 tonnellate di carburante nel 2010 il pm chiede pene ad 2 a 5 anni

839
0
CONDIVIDI

Condanne da due a cinque anni: sono queste le richieste formulate dai pm monzesi al termine della requisitoria del processo che vede imputati per disastro ecologico doloso e falso in atto pubblico i cugini Rinaldo e Giuseppe Tagliabue, titolari della raffineria in disuso Lombarda Petroli dove, nella notte del 22 febbraio 2010, furono aperti serbatoi di carburante e oli combustibili, di cui 2400 tonnellate finirono nel fiume Lambro, fino ad arrivare al mare lungo il fiume Po.

 

 

Leggi l’articolo su ansa.it