Home Acqua e Territorio Pirati del Po scatenati: furti a raffica a Gualtieri

Pirati del Po scatenati: furti a raffica a Gualtieri

569
0
CONDIVIDI

“Che senso ha creare oasi naturalistiche, investire in strutture, organizzare eventi o iniziative culturali se poi nessuno partecipa, per la paura di essere derubato o di ritrovare l’auto con i finestrini rotti?”. Così si è espresso il guardiapesca Fausto Daolio, facendo luce sulla pericolosa situazione del parcheggio dell’oasi naturalistica dell’isola degli Internati.

 

 

 

 

Leggi l’articolo su La Gazzetta di Reggio