Home Buone Notizie Po Circus. Il Grande Fiume fa scuola

Po Circus. Il Grande Fiume fa scuola

179
0
CONDIVIDI

Polesine Zibello  Una grande aula all’aperto, in mezzo al bosco del Po. Per dare ai bambini non solo la possibilità di una maggior sicurezza, ma anche per vivere a diretto contatto con l’ambiente, conoscerlo e studiarlo. Per banchi comodi ceppi in legno, per pavimento l’erba della golena; per tetto i pioppi e gli alberi autoctoni del fiume.
Si chiamerà Po Circus, e già la prossima settimana sarà a disposizione. Questa la nuova perla del sindaco di Polesine Zibello Massimo Spigaroli, uno che di idee innovative e spettacolari ne sa qualcosa.

L’idea è stata presentata in occasione delle nuove giornate che i bambini della scuola primaria hanno vissuto in questi giorni in riva al fiume, nell’ambito del progetto «Puliamo il Po e puliremo il mondo», partito poco più di un anno fa (sempre da un’idea di Spigaroli) e promosso dall’Amministrazione comunale di Polesine Zibello col supporto di Autorità distrettuale del Fiume Po, Regione Emilia Romagna, Università di Parma, Legambiente, Confagricoltura Parma, Coldiretti, Confederazione Italiana Agricoltori e associazioni venatorie, EmiliAmbiente, Consorzio di tutela del Culatello di Zibello, Iren, Fidenza Village, Parma io ci sto!, Destinazione Turistica Emilia, Chef to chef Emiliaromagna cuochi, Ipam, Stm, Caseificio Galli, Po Grande e Istituto comprensivo di Busseto e Polesine Zibello. Progetto che non si è mai fermato, nemmeno con il «Covid».

Per continuare a leggere vai su gazzettadiparma.it

Articolo a firma di Paolo Panni.