Home in Vetrina Porto Viro: Pontili, ok alla variante per gli interventi

Porto Viro: Pontili, ok alla variante per gli interventi

1715
0
CONDIVIDI

 

È stata approvata nei giorni scorsi con voto unanime della giunta comunale la variante supplettiva per la manutenzione, l’ammodernamento e l’ampliamento degli otto pontili per la pesca professionale lungo la sponda destra del fiume di Porto Levante.

Un’opera che inizialmente, secondo il progetto definitivo, esecutivo sarebbe costata 150mila euro, di cui 111.770,16 euro per lavori e 38.229,84 euro per somme a disposizione. Poi, in seguito all’avvio dei lavori sono state rese necessarie delle variazioni per un ulteriore impegno di spesa dell’importo di 7.923,54 euro dovuto, secondo quanto relazionato dal geometra Stefano Marangoni in una relazione tecnica, alle seguenti motivazioni: riassetto del piano di ormeggio con la sostituzione di alcuni pali inizialmente previsti da eliminare; spostamento di parte della “berma” esistente nell’adiacente area per migliorare l’attracco ed il pescaggio di eventuali ulteriori natanti; riprogrammazione delle colonnine di erogazione dei servizi ai pontili (acqua ed energia elettrica).

Le opere, che saranno realizzate dalla cooperativa Consorzio Contarinese Escavi Trasporti di Taglio di Po saranno così finanziate: per 35.694,44 euro con fondi comunali; per 114.305,56 euro, con contributo europeo “Lavori di manutenzione strutture per la pesca Sfop 2, 2° stralcio”. Per il completamento dei lavori, saranno previsti ulteriori 90 giorni, che sommati ai 90 giorni contrattuali portano il tempo utile a giorni 180.